Voto medio degli utenti

VN:F [1.9.22_1171]
2.7 su 5

Roberto Proto

Chef e Patron del Ristorante: IL SARACENO

Il Saraceno ancora una volta si (RI)conferma un indirizzo sicuro ed una cucina piacevole e di buona qualità…

Originario di Amalfi arrivò in quel di Bergamo a soli quattro anni, quando i genitori ritirarono la gestione di un bar-trattoria a Cavernago, Roberto non ha frequentato nessuna scuola alberghiera ma ha imparato l’abilità tra i fornelli dalla mamma e ovviamente per una spiccata passione e vocazione personale per la cucina bella e buona.

Così, quando nel 2007 il giovane Roberto decide di stravolgere tutto, di abbandonare pizza e cucina da trattoria per abbracciare il sogno di un ristorante diverso,(grande coraggio)  i genitori, ormai non più giovanissimi, tentarono comprensibilmente di dissuaderlo. Ma non ci fu nulla da fare. E oggi che iniziano ad arrivare anche i primi prestigiosi riconoscimenti dalle guide cartacee, sembra proprio che i fatti stiano dando ragione allo spirito di iniziativa e alla voglia di mettersi in gioco.

Lo chef è un vulcano di idee e presenta proposte sempre diverse ma una meglio dell’ altra, una cucina instancabile fatta principalmente di ottimo pescato dai sapori veri ed esuberanti..selezionando solo materia prima di indubbie qualità.

Il crudo di pesce va sicuramente provato così come la fritturina di calamari (croccante, asciutta e gustosa) Ottimi ii casoncelli di mare, da bis il dessert.. Babà Caldo Zabaione e vaniglia. SUBLIME (guarda il menù)

Mentre in cucina lo Chef proto si diletta a deliziare i commensali, in sala la moglie Maria, regali sorrisi mettendo tutti ma proprio tutti a proprio agio.

Valida tappa gourmet in un mare “bergamasco” che non t’aspetti..(grazie chef)

Per gustare la cucina dello chef la spesa media è di euro 75,00

 

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *