Voto medio degli utenti

VN:F [1.9.22_1171]
2.6 su 5

Chef Enrico Mazzaroni

Chef e Patron del Ristorante: IL TIGLIO IN VITA

Dopo il drammatico terremoto a Montemonaco che gli ha portato via quasi tutto, lo chef Enrico Mazzaroni si trasferisce a due passi dalla spiaggia di Porto Recanati con “Il Tiglio in Vita”

Da qui riparte la sua idea di cucina con un menù non propriamente di mare proponendo proposte principalmente legate alla sua  “cara montagna” fatte di  materie prime attingendole dalla azienda agricola del papà Pippo; mentre il pescato è del tutto locale.

Secondo me lo chef pare in un momento “particolare” sta attraversando il passaggio dai monti al mare e sicuramente non è semplice e lo si percepisce in qualche sua portata come ad esempio cozze e carote (completamente assente il sapore delle cozze) e dal menù davvero troppo povero di pesce per essere sul mare.

Certamente un equilibrio difficile da trovare e mantenere ma del resto ci vuole tempo quando si cambia forzatamente, ma  sono certo che la bravura dello chef emergerà alla grande.

Intanto mi sono gustato “patate e vongole” molto buono e  “lasagna punto zero” sublime.. così come le acciughe e tartare di vitello.

Molto particolare ma personalmente non di mio gradimento il dessert “Asparagi e cioccolato bianco”

Il Menù risulta essere un po’ scarsino, sia per poche portate di pesce che per la scelta:  6 scelte per gli antipasti, 5 per i primi e 5 per i secondi con due menù degustazione da euro 44,00 e 63,00 sempre dalla carta

Bonus per il pane fatto in casa con le erbe e la torta di cioccolato.

Per gustare la cucina dello chef la spesa media è di euro 65,00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *