Voto medio degli utenti

VN:F [1.9.22_1171]
2.2 su 5

Chef Dario Pisani

Executive Chef Ristorante Tre Cristi

Appassionato fin da piccolo del cibo e delle cose buone da mangiare, sceglie di coltivare la sua vena da chef frequentando la scuola alberghiera. All’eta di 18 anni mette in tasca il diploma di cuoco professionista alla scuola internazionale di cucina Alma, il centro di formazione più autorevole a livello internazionale. Qui incontra il suo primo Maestro, il rettore Gualtiero Marchesi, capace di aprirgli la porta sul magnifico mondo della ristorazione professionale e di trasmettergli un’entusiasmante lezione di vita.

Dopo varie esperienze  d’alto livello; da Enrico Crippa, da Carlo Cracco a Gualtiero Marchesi intraprende la sua prima esperienza di capocuoco al ristorante Tre Cristi di Milano, nell’avveniristico quartiere Porta Nuova.

La sua cucina è rigorosa ed attenta all’estetica dei piatti, rispetto per le materie prime, che lavora con rigore mantenendone intatto il valore, con note  innovative.

Ha la tendenza all’utilizzo eccessivo di creme e salse come ad esempio: gli spaghetti freddi con salsa cocktail, seppur indicata ad accompagnare pesci e crostacei,  oppure le capesante con salsa bearnaise che bene si accompagna a piatti  saporiti e corposi ma non in questo caso poichè copriva il sapore delicato delle capesante nonostante gli asparagi un po’ facevano da ammortizzatore, l’utilizzo di queste salse ha reso le preparazioni leggermente “stoppose” (si può dire così?)

Buono Il menu che si basa sulla stagionalità e l’offerta giornaliera del mercato e con un menù degustazione a 80 euro

Per gustare la cucina dello chef la spesa media è di euro 80,00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *